La storia di

Hanami Bottega Floreale

HANAMI…dal giapponese «ammirare i fiori»…un termine che si rifà alla tradizionale usanza giapponese di godere della fioritura primaverile degli alberi…simbolo di bellezza e di rinascita, di rinnovamento della natura e dello spirito.

HANAMI BOTTEGA FLOREALE nasce dall’idea di creare un luogo in cui al meraviglioso mondo dei fiori, alla loro qualità, bellezza e straordinaria varietà di forme e colori, si unisce l’essenza e l’intensità dei profumi, la qualità e la ricercatezza degli oggetti.

Composizioni e creazioni con fiori freschi, la varietà dei fiori finti, la particolarità dell’oggettistica e dei complementi d’arredo, qualificano uno spazio in cui il fascino delle antiche atmosfere “vintage” delle dimore di un tempo si alterna, in un piacevole contrasto, alle “Stranezze” del linguaggio “industrial”….per uno spazio senza tempo in cui vivere inedite sensazioni.